investire in arte

Jean Tinguely

Scultore (Friburgo 1925 - Berna 1991). Conclusi gli studî all'accademia di Basilea, si stabilì nel 1952 a Parigi dove, incentrando la propria ricerca sul movimento, elaborò serie di rilievi mobili e le prime sculture astratto-cinetiche in metallo ancora di vaga ispirazione surrealista (Parigi, Musée national d'art mo derne: Meta-meccanica automobile, 1954; Méta-matic n° 1, 1959); in quegli stessi anni, conobbe N. de Saint Phalle, sua futura compagna, con la quale collaborò spesso. Dopo i contatti con Y. Klein e con il gruppo dei Nouveaux réalistes (al quale aderì nel 1960), T. avviò una intensa fase di sperimentazione elaborando, in termini neodadaisti, serie di opere d'intonazione ironica e provocatoria, progressivamente tendenti al ...

  • Global Art Trading | Jean Tinguely

    64x64x22cm-Scultura trattativa riservata
    JTY0001 Scultura con movimenti - 1960